Diariodistrada è un sito italiano di recensioni e opinioni sui migliori hoverboards in commercio.

Written by: Published by: 158 651 2018 I Migliori Hoverboard in Italia 2017 | Recensioni e opinioni di monopattini elettrici
Diariodistrada è un sito italiano di recensioni e opinioni sui migliori hoverboards in commercio. Se state cercando una fonte che vi dia una visione oggettiva sul panorama dei monopattini elettrici in Italia, siete nel portale giusto.
Via San Nicolò 21
Trieste
34121 Italy
ul>
  • facebook
  • twitter
  • google plus
  • youtube
  • pinterest
  • gravatar
  • diigo
  • tumblr
  • about.me
  • reddit
  • Le migliori marche e modelli di hoverboard elettrico con manubrio

    Tipologie di Hoverboard elettrico con manubrio: cinese, nero, rosa, volante etc..

    Definito anche scooter elettrico autobilanciato, l’Hoverboard elettrico è uno dei più innovativi sistemi d trasporto degli ultimi tempi.

    L’industria cinese è stata la prima a dedicarsi alla produzione di Hoverboard, anche se non è ben chiaro quale sia stata la prima azienda a fabbricarlo.

    La distribuzione in Italia è avvenuta solo a partire dal 2015 e il suo utilizzo è vietato su strade e marciapiedi ed è consentito esclusivamente in luoghi privati.

    Basato su una tecnologia che sfrutta una combinazione di elementi elettronici, informatici e meccanici, è prodotto attualmente da differenti marchi, che variano anche notevolmente in relazione alla qualità e al prezzo.

    Tutti gli Hoverboard sono costituiti da due ruote unite a piattaforme snodate e il loro movimento è messo in azione grazie ad un apposito sensore di peso a ad un giroscopio.

    Numerosi sono gli accessori che permettono inoltre di migliorarne le prestazioni o renderne più semplice l’utilizzo, come ad esempio il manubrio, una barra telescopica regolabile in altezza.

    Le migliori marche e tipologie

    L’ Hoverboard con manubrio è più semplice da guidare e risulta inoltre più comodo quando è necessario superare ostacoli come gradini perché può essere sollevato dalle maniglie senza che sia necessario calarsi ogni volta a terra.

    Più facile da governare, l’Hoverboard con manubrio potrebbe risultare una scelta ideale per i bambini o per chi è alle prime esperienze. In molti casi il manubrio è un semplice accessorio, per cui togliendo l’asta l’ Hoverboard con manubrio torna ad essere uno skate elettrico.

    L’ Hoverboard con manubrio è definito anche Segway. Alcuni dei prodotti più venduti e conosciuti sono gli Hoverboard Tekk, Lamborghini, Rande, Ferrari, bianco e blu, d oro, nero con le luci blu e Hummer.

    Prodotti da un’azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di prodotti all’avanguardia, come droni e visori 3D, gli Hoverboard Tekk sono disponibili in diversi tipi, alcuni appositamente dedicati ai più piccoli, come ad esempio l’Hoverboard dei Minions, con ruote da 4.5 pollici, che raggiunge una velocità massima di 8 km/h.

    Per gli sportivi è invece disponibile l’Hoverboard bianco e nero della Juventus, molto apprezzato da tutti i tifosi della celebre squadra torinese. Ovviamente, per un pubblico più giovane femminile non può mancare l’hoverboard della Barbie.

    L’ Hoverboard elettrico Lamborghini classico si contraddistingue dalle altre marche invece già dall’estetica, essendo caratterizzato da forme particolarmente spigolose.

    Ovviamente anche di tale marchio ne esistono diversi tipi, che si differenziano per prezzo e prestazioni.

    Particolarmente originale è il Lamborghini Gold, dalla placca color oro e dalle forme più arrotondate rispetto alla versione classica, dotato di led sulla parte superiore e di tecnologia bluetooth.

    Alcuni Hoverboard hanno infatti al loro interno altoparlanti Bluetooth, che consentendo al guidatore di riprodurre la musica proveniente dal proprio dispositivo mobile.

    Alcune marche di Hoverboard presentano una scocca che può essere facilmente rimossa e sostituita con una nuova acquistata separatamente.

    In tal modo è possibile non solo sostituire una scocca rovinata ma conferire, in modo facile e veloce, un nuovo look al proprio scooter elettrico.

    Cambiando la scocca potrai rendere il tuo Hoverboard bianco, oro, blu, rosa, nero, giallo, fucsia, rosso o di qualsiasi altro colore tu preferisca.

    Per chi ama le fantasie, non mancano inoltre over board e coperture con graffiti, dallo stile squisitamente metropolitano, oppure un originale Hoverboard mimetico caratterizzato da una fantasia di tipo militare.

    Se il modello prevede invece una scocca fissa, l’ Hoverboard elettrico può in alternativa essere personalizzato attraverso appositi adesivi, disponibili in un’ampia gamma di colori, disegni e fantasie a prezzi molto bassi.


    I diversi modelli di Hoverboard presentano ruote con diametri di differente grandezza.

    La grandezza delle ruote è in genere di 4.5, 6 o 10 pollici ed è solitamente proporzionale alla velocità massima raggiungibile da questo dispositivo di trasporto personale di ultima generazione.

    Gli Hoverboard con ruote di 4.5 pollici sono dedicati ai più piccoli, mentre quelli con ruote maggiori sono perfetti anche per gli adulti.

    Ovviamente, soprattutto nel caso in cui gli Hoverboard siano utilizzati dai bambini, è sempre opportuno munirsi delle apposite protezioni, come casco, ginocchiere e gomitiere.

    In commercio se ne trovano di tutte le misure e di tutti i prezzi, ma specialmente per il casco è bene assicurarsi che sia realizzato con materiali resistenti e che sia omologato per garantire la massima protezione.

    I cosidetti “monopattini elettrici” possono raggiungere una velocità che arriva intorno ai 25 km/h e hanno in genere un’autonomia di carica di circa 20 km.

    Tutti gli Hoverboard sono infatti alimentati da batterie ricaricabili integrate che alimentano il motore permettendone il funzionamento (conviene utilizzare le batterie delle marche più famose sul mercato).

    Come visto, il panorama attuale delle marche migliori di Hoverboard è abbastanza ampio e quindi non sempre è facile scegliere il dispositivo giusto, che offra buone prestazioni senza il rischio di eventuali problemi.

    In alcuni casi si sono infatti registrati incidenti che hanno provocato l’incendio della batteria e del relativo Hoverboard.

    Per scongiurare brutte sorprese è meglio evitare prodotti troppo economici e scegliere il proprio Hoverboard facendo attenzione alle caratteristiche tecniche, alla robustezza e soprattutto alla qualità della batteria.

    Un aspetto importante al fine di garantire la massima sicurezza è, oltre alla qualità del prodotto ( e all’estetica, come uno tutto colorato), anche il suo corretto utilizzo.

    Bisogna ad esempio assicurarsi che l’Hoverboard (recentemente ne ho acquistato uno della terraria) sia adatto a sopportare il peso del suo conducente, in modo da evitare rotture e possibili incidenti di percorso.

    Particolare attenzione va poi rivolta alla batteria, che come detto è uno degli elementi più delicati e più a rischio degli Hoverboard. A tal fine è bene caricare la batteria dell’Hoverboard utilizzando sempre caricatori originali.

    Ho visto un overboard volante!

    Fino ad ora abbiamo parlato di Hoverboard elettrici, ma ancora più innovativo e futuristico dell’ Hoverboard elettrico è senza dubbio il nuovo Hoverboard magnetico, che ha reso praticamente reale l’ormai celebre skate utilizzato da Marty Mcfly nel film “Ritorno al Futuro”.

    L’Hoverboard magnetico necessita ovviamente della presenza di un apposito parco attrezzato, che permette al dispositivo di fluttuare nell’aria sostenendo il peso di un adulto anche durante i salti.

    Un Hoverboard volante è ad esempio Slide, il prototipo della casa Toyota in grado di planare anche sull’acqua.

    Per il momento l’autonomia di carica di tali Hoverboard è molto bassa e il loro costo particolarmente alto, ma senza dubbio nell’immediato futuro le sue prestazioni miglioreranno e anche un Hoverboard volante diventerà un oggetto alla portata di tutti.

    Ricordiamo che se volete modificare un hoverboard, dovete tenere conto che è un’operazione difficile. Quindi conviene direttamente comprare un hoverboard che vi piaccia. Magari, se ve lo potete permettere, potreste optare per l’ultimo modello di uno dei marchi di overboard più grandi.

    Dove comprare un hoverboard?

    In questo sito troverete dei link per l’acquisto di modelli che abbiamo testato e valutato con attenzione, tutti accomunati dall’ottima resa generale e dal buon rapporto qualità/prezzo. Molti altri siti web sono interessati esclusivamente alla monetizzazione dei lettori, mentre noi abbiamo selezionato i negozi online più convenienti in base alle informazioni ed anche esperienze dirette.

    Se il rapporto qualità/prezzo è ciò che più vi interessa, date un’occhiata ai siti che vi raccomandiamo!

     

     

    una collezione di diversi overboards