Diariodistrada è un sito italiano di recensioni e opinioni sui migliori hoverboards in commercio.

Written by: Published by: 158 651 2018 I Migliori Hoverboard in Italia 2017 | Recensioni e opinioni di monopattini elettrici
Diariodistrada è un sito italiano di recensioni e opinioni sui migliori hoverboards in commercio. Se state cercando una fonte che vi dia una visione oggettiva sul panorama dei monopattini elettrici in Italia, siete nel portale giusto.
Via San Nicolò 21
Trieste
34121 Italy
ul>
  • facebook
  • twitter
  • google plus
  • youtube
  • pinterest
  • gravatar
  • diigo
  • tumblr
  • about.me
  • reddit
  • Il Miglior Monopattino Elettrico: prezzo, usato, per adulti, ragazzi e bambini

    Il Miglior Monopattino Elettrico: prezzo, usato, per adulti, ragazzi e bambini

    Hoverboards

    Apr 23

    Nel momento in cui si decide di acquistare un monopattino elettrico (chiamato anche hoverboard), ci sono molti fattori da valutare. Non è consigliabile una scelta affrettata o basata unicamente sul risparmio, in quanto affidarsi a monopattini elettrici di bassa qualità può portare a problematiche non di poco conto.

    Mio figlio di 12 anni da tempo mi chiedeva in regalo un hoverboard, ovvero la variante di monopattino più in voga in questi ultimi anni. Prima di accontentarlo ho tentennato per un po’, più che altro per paura che si potesse fare male e per il timore causato da notizie lette su internet riguardo a hoverboard usati e poi improvvisamente esplosi, con danni talvolta anche piuttosto seri a cose e persone.

    Parlando con amici e consultando il web, mi sono reso conto che il segreto per acquistare monopattini elettrici sicuri e affidabili è puntare alla miglior qualità. Gli hoverboard causano problemi se vengono assemblati malamente all’origine, oppure se utilizzano materiali e batterie scadenti.

    Da lì nascono i pericoli. Ma se ci si affida a un prodotto che offre le sufficienti garanzie, considerando il prezzo come una variabile importante ma non preminente, si può avere maggiore tranquillità.

    Monopattini elettrici e hoverboard: il prezzo non è tutto

    In commercio si trovano decine di modelli di monopattini elettrici per adulti e per bambini, nuovi e usati, di prezzo variabile, talvolta anche con sella o con sedile, fabbricati in Italia o provenienti da diverse parti del mondo.

    Tutti questi monopattini hanno caratteristiche peculiari, offrono dotazioni specifiche e non è semplice stabilire quale possa essere il miglior prodotto da acquistare.

    Leggendo però con attenzione le pagine informative in italiano presenti nei vari siti, da ebay ad Amazon passando per tutte le altre pagine web dove si compra un monopattino elettrico, guardando foto, prezzi e video e valutando le opinioni degli altri utenti, è possibile farsi un’idea molto più chiara.

    La ragazza sorride al suo ragazzo mentre sta cercando di mantenersi in equilibrio su un hoverboard.

    Scelta del miglior prodotto

    Nel momento in cui ho deciso di accontentare mio figlio, dopo alcune riflessioni la scelta è ricaduta sul SafeHoverboard, non a caso per molti il miglior monopattino elettrico sul mercato. A qualche mese dall’acquisto, devo dire che la decisione si è rivelata vincente.

    Prima di optare per il SafeHoverboard ho consultato altri modelli di monopattini elettrici, notando che in commercio esistono anche skateboard elettrici di prezzo non eccessivo con motori che raggiungono la potenza di 1300w o addirittura 1900 watt o 2000w, come il Mountainboard elettrico di Ninestep, e altri hoverboard di buona qualità che avvicinano i 1000w, come il MiniPro 320 di Ninebot by Segway.

    Ho valutato poi con attenzione ulteriori modelli sulla carta intriganti, con prezzi variabili, come il Razor Hovertrax 2.0 bianco, il Kawasaki 10”, il Nilox Doc, il Nilox Doc Plus e il Razor Hovertrax 2.0 nelle sue varianti rossa e nera.

    Ovviamente la scelta deve essere compiuta in base a come sarà usato il monopattino elettrico, e al fatto che sia un acquisto per adulti o per bambini; ecco la principale ragione per la quale ho preferito optare per un hoverboard leggermente meno potente ma a mio avviso più adatto per ragazzi di 12 anni.

    Il SafeHoverboard offre caratteristiche ottimali e rende sicuro sia l’acquisto del prodotto che il suo utilizzo. Propone innanzitutto un doppio motore da 350w, una potenza apprezzabile e a mio parere più consona a un ragazzino di questa età rispetto agli esemplari che toccano i 1000w o 2000w.

    La batteria è Samsung, originale, da 4400 mAh: la miglior garanzia di affidabilità con cui proteggersi dal rischio di cortocircuito elettrico e incendi, con tempi di ricarica assai rapidi.

    Ci sono inoltre aggiunte molto interessanti e confortevoli come il Bluetooth, un telecomando di facile utilizzo con cui gestire il monopattino elettrico, ovviamente il caricabatterie, la funzione blocco e sblocco, 2 luci led per avere la giusta illuminazione anche in caso di scarsa visibilità e uno speaker per collegare lo smartphone al monopattino elettrico e ascoltare la musica mentre ci si muove.

    L’hoverboard è assemblato in maniera altamente professionale sotto ogni aspetto, è resistente a urti, pozzanghere e schizzi d’acqua, offre una guida assistita per semplificarne ulteriormente l’uso e, opzione secondo me davvero intelligente, la possibilità di usarlo in modalità Principiante, con prestazioni ridotte.

    Quest’ultima agevolazione si è rivelata perfetta per mio figlio, che ha così potuto imparare ad andare sul monopattino elettrico in modo graduale, capendone le basi di gestione e aumentando poco alla volta velocità e autonomia dopo averlo usato per un po’ di tempo.

    La bontà delle altre caratteristiche presenti le ho testate personalmente anch’io. Il SafeHoverboard è infatti adatto per bambini e per adulti, proprio perché può essere personalizzato in base alle esigenze e all’età dell’utilizzatore.

    Il prezzo è inoltre vantaggioso, in rapporto ai servizi offerti e alla fascia di mercato in cui si situa. Da non sottovalutare sono anche la garanzia di 2 anni, utilissima in caso di guasto elettrico o malfunzionanti, e il reso gratuito in caso di insoddisfazione o consegna di un prodotto difettoso.

    Al momento dell’acquisto, o successivamente, c’è la possibilità di comprare accessori come lo zaino in cui ritirare e trasportare il monopattino elettrico, kit di protezione composti da casco, ginocchiere e gomitiere e disponibili a un costo inferiore ai 50 euro, oppure si può potenziare il monopattino elettrico trasformandolo in una sorta di kart, ovvero un hoverboard con sella o con sedile.

    La bambina insegna al suo papà come andare su un hoverboard tenendogli la mano.

    Divertimento per adulti e per bambini

    Il mio acquisto, unito alle testimonianze di alcuni amici che hanno avuto esperienze negative con maldestri tentativi di hoverboard autocostruito, monopattini usati di seconda mano o con scelta di modelli di prezzo inferiore ma di qualità approssimativa, ha confermato ciò che già avevo intuito in precedenza, ovvero che comprare monopattini elettrici economici, a poco prezzo, puntando esclusivamente sul risparmio, è un grosso errore.

    Il discorso vale allo stesso modo se si vuole acquisire un monopattino elettrico ad una ruota, oppure a due ruote, pieghevole, con sella o con sedile, o uno scooter elettrico a 3 ruote, ed è attinente sia per prodotti ad altissima potenza (dai 1000w ai 2000w) sia per modelli meno performanti e di prezzo contenuto: in tutti i casi la qualità deve sempre essere posta in primo piano, per evitare sprechi di denaro, frustrazioni e pericoli.

    Sebbene il veicolo elettrico possa essere usato con facilità e possa essere un ottimo metodo di vita all’aria aperta per ragazzi senza patente, per adulti e per bambini, va sempre ricordato che al momento l’utilizzo su carreggiate e marciapiedi pubblici non è omologato dal codice della strada.

    La normativa infatti, sebbene non sia molto precisa, prevede che la circolazione sia permessa solo su aree private o appositamente dedicate. Questo aspetto è da tenere ben presente per evitare eventuali sanzioni.

    Nonostante queste limitazioni i monopattini elettrici sono davvero una bella alternativa, per adulti, per ragazzi e per bambini; un modo per socializzare, per divertirsi e non chiudersi in casa davanti al computer o alla televisione. Mantenendo però sempre sopra a tutto l’importanza della sicurezza.

    Ricapitolando, gli hoverboard, il monopattino pieghevole a una ruota, gli scooter elettrici simili ai kart con sella o con sedile, il segway (ovvero come si chiama il monopattino simile all’hoverboard ma dotato di manubrio) e tutti gli altri tipi di monopattini elettrici possono diventare il miglior modo (o uno dei migliori) per svagarsi senza troppe preoccupazioni.

    Un bambino guarda l'orizzonte con in spalla il suo hoverboard.

    A patto però che lo strumento elettrico sia acquistato senza farsi travolgere dal desiderio di risparmiare a tutti i costi sul prezzo e che il monopattino sia poi usato in modo intelligente.

    L’aspetto fondamentale è avere tra le mani un prodotto omologato, con batteria di qualità e che offra sufficienti garanzie. In questo modo il monopattino potrà durare a lungo nel tempo e si minimizzerà ogni rischio legato a guasti, rotture o usura precoce.

    Mio figlio è contento. Lo osservo spesso, dalla finestra, mentre gira con il suo hoverboard davanti a casa, insieme agli amici che in molte occasioni lo vengono a trovare.

    Dopo averlo usato per ore, quando si stufa o deve studiare, se ho del tempo libero ricarico il monopattino elettrico e lo utilizzo io.

    Mi diverto e per certi versi mi sembra di tornare ragazzino. Anche mio figlio più grande lo ha già usato più volte. Sono felice di aver combattuto l’iniziale diffidenza e di aver effettuato una spesa che regala buonumore a tutta la famiglia.

     

     

     

    Leave a Comment:

    Leave a Comment: